il fine del cammino

la poesia nel mezzo

mi trovo....

nel centro danzante

https://www.tacquini.com/poesiaviandante-1

27 Agosto 2017 - Cammino di Santiago

Ero arrivato a Muxia e avendo un po' di tempo ho deciso  di fermarmi e trascorrervi un giorno,  la mattina andai in spiaggia e mi sedetti sugli scogli ad osservare il mare. In quel momento disegnai quell'immagine che sarà la copertina  di poesiaViandante


in questa immagine 

in questa poesia può risiedere

un viaggio camminato 


C'è un libro di poesie che attende, in silenzio, il suo giusto momento

Disegnando quell’immagine, quella mattina a Muxia, nasceva poesiaViandante: un libro di 108 poesie, scritte sia durante i quattro cammini di Santiago (2013, 2014, 2017, 2018) sia nelle camminate nel Sentiero del Viandante sia durante i tre giorni sulla Via degli Abati (2016) da Pavia a Bobbio.

Nell’estate del 2019 creai una copia del libro, totalmente autoprodotta, dove riscrissi 108 poesie tra tutte quelle raccolte.

Un libro completamente scritto, non perso in qualche cassetto ma continuamente in cammino e così con la possibilità di sostituire alcune poesie già scritte con poesie scritte fin al momento in cui il libro verrà pubblicato.


raccontare
unendo
tratti di video nel camminare
con alcune poesie di un possibile libro di poesie "poesiaViandante"....
... la mia voce
non raccomandata ad una dizione perfetta
ma sicuramente da un silenzio
vissuto in tanto camminare ...
nel camminare
altre poesie trovano spazio
...................
e così appare ........
infinito.

🙏🏻
- Tito Lucariello -



Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.